• II secondaria di secondo grado
    • Sessione ordinaria Classi Campione, prove di Italiano e Matematica: mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13 maggio 2022
    • Sessione ordinaria Classi NON Campione, prove di Italiano e Matematica: da mercoledì 11 maggio 2022 a martedì 31 maggio 2022
  • V secondaria di secondo grado
    • Le prove Invalsi per le classi 5 del nostro Istituto si svolgeranno dal 7 al 22 marzo 2022, secondo il calendario qui di seguito allegato. Le classi 5C e 5G sono state scelte come classi campione e avranno un osservatore esterno durante la somministrazione dei test. Tutti gli studenti si recheranno al laboratorio di Disegno con il docente in orario e dopo la prova faranno ritorno in classe.
    • Sarà possibile fare schemi o prendere appunti, ma solo su fogli forniti dalla scuola al momento della prova (da riconsegnare al termine della stessa).
    • Per la prova di matematica è consentito l’utilizzo dei seguenti strumenti: 1. Righello 2. Squadra 3. passo 4. Goniometro 5. Calcolatrice scientifica (qualsiasi tipo di calcolatrice a condizione che essa NON sia quella dei telefoni cellulari e che NON sia collegabile né alla rete internet, né a qualsiasi altro strumento come bluetooth, wireless, ecc.).
    • Per la prova d'Inglese ognuno dovrà portare le proprie cuffiette.

Per gli eventuali assenti, sarà prevista una sessione di recupero.

VALIDITÀ ANNO SCOLASTICO

Dall’esame del monte ore generale si ha che le ore di assenza in un anno non possono superare quelle di seguito indicate:

TRIENNIO 2° ANNO 1° ANNO ORARIO CON O SENZA RELIGIONE
264 272 264 CON RELIGIONE O MATERIA ALTERNATIVA
256 264 256 SENZA RELIGIONE O MATERIA ALTERNATIVA

Ai fini di una valutazione oggettiva dello studente e riferibile ai criteri di valutazione indicati nel PTOFd’Istituto.

Al termine di ogni Unità di Apprendimento, si effettueranno una o più verifiche sommative che saranno misurate coni criteri sotto indicati. Le prove sommative scritte saranno prevalentemente a punteggio e il punteggio totale dello studente sarà ricondotto ad una percentuale che consenta di assegnare un voto da 1 a 10. Lo stesso intervallo di voti da 1 a 10 sarà utilizzato per la valutazione delle prove orali. 

Ai fini di una valutazione il più possibile oggettiva le/i docenti si attengono ai seguenti criteri: